Domenica, 04. Novembre 2018
La statunitense Dahlia grande protgonista allo Swimmeeting Alto Adige con quattro vittorie e tre record della manifestazione – Poker anche di Marius Kusch – Cinque record in due giorni a Maso della Pieve – Record e vittoria mumero 17 per Fabio Scozzoli sui 100 rana
Sabato, 03. Novembre 2018

Brillano le stelle americane allo Swimmeeting

Brillano le stelle americane allo Swimmeeting Alto Adige – Doppiette per Dahlia e Baker - Tre record della manifestazione nella prima giornata a Bolzano – 16esima vittoria per Fabio Scozzoli
Brillano le stelle americane allo Swimmeeting
Non deludono i campioni americani nella prima giornata della 22esima edizione dello Swimmeeting Alto Adige organizzato nuovamente come greenevent. Due gare, due vittorie e due record del meeting: La stella della prima giornata si chiama Kelsi Dahlia. La campionessa olimpica in staffetta a Rio ha iniziato la giornata con una grande prestazione nei 100 stile libero, imponendosi in 52,61 e migliorando il record precedente del meeting di Arianna Vanderpool Wallace delle Bahamas del 2015 di otto centesimi. La Dahlia ha trionfato davanti a Madison Kennedy (54,22) e Erika Ferraioli (54,32). La Dahlia conquista anche i 50 farfalla in 25,67 abbassando il record precedente del meeting di tre centesimi, record che era di Inge Dekker dal lontano 2009. Mille euro di montepremi e tanti applausi per la Dahlia che ha vinto davanti a Kendyl Stewart (25,86) e Elena Di Liddo (26,36). Kathleen Baker, la donna più veloce del mondo sui 100 dorso in vasca lunga (ha stabilito il record del mondo a fine luglio in 58,00) alla prima apparizione a Bolzano ha vinto due gare migliorando il record della manifestazione nei 100 dorso con un tempo di tutto rispetto in 56,85 (precedente record a Bolzano di Kira Touissant del 2017 in 58,16). Grande prestazione per la Baker anche sui 100 misti dove con il tempo di 59,35 non ha avuto rivali. Solo quarta la stella di casa Laura Letrari in 1.01,97, che ha dovuto inchinarsi alle americane Dahlia (1.01,50) e Stewart (1.01,75). Non delude come sempre a Bolzano Fabio Scozzoli. Il 30-enne di Imola ha fatto suo il duello atteso con Nicolo Martinenghi sui 50 rana sfiorando il suo record di dodici mesi fa (26,21) imponendosi in 26,40 (Martinenghi 26,84). Per Scozzoli si tratta della 16esima vittoria assoluta, raggiunge la tedesca Janine Pietsch nel ranking all time ed è a due vittorie da Thomas Rupprath, che in carriera a Maso della Pieve ha vinto per 18 volte. Martina Carraro, la compagna di Scozzoli, ha vinto la gara femminile sui 50 rana in 30,99 davanti all’estone Maria Romanjuk (31,26) e alla Baker (31,38). Vittoria azzurra anche sui 100 dorso per il talentuoso Thomas Ceccon, che in 52,00 ha vinto. davanti a Lorenzo Mora (52,37) e l’israeliano David Gamburg (52,47). Ceccon è stato sfortunato in due gare. Nei 50 delfino e 100 misti e stato battuto due volte per un niente dal tedesco Marius Kusch. Nello sprint Kusch in 23,20 ha sfiorato il record del meeting per otto centesimi (Ceccon ha chiuso in 23,36) e nei 100 misti un centesimo ha diviso i due. Kusch si è imposto in 53,54 davanti al 17-enne di Thiene (53,55), che era tornato dai giochi olimpici giovanili in Argentina con ben cinque medaglie. Vittoria brasiliana nei 100 stile maschili. Matheus Santana in 48,33 ha messo in riga Kusch (48,39) e l’americano Michael Chadwik (48,46). Giù dal podio il beniamino del pubblico Marco Orsi, quarto in 48,55. Orsi anche nei 100 misti non e salito sul podio. Domani seconda giornata di gare, i big sono in acqua dalle ore 13.50. Nell’ambito del greenevent vengono sensibilizzati i partecipanti alle tematiche dei rifiuti, la raccolta differenziata e la sostenibilitá e relative misure sono state applicate dagli organizzatori. Agli atleti invitati sono state consegnate delle mobilcard e i loro trasferimenti durante la manifestazione sono stati eseguiti con i mezzi pubblici.
Giovedi, 25. Ottobre 2018
Swimmeeeting Alto Adige stellare - Anche Ceccon, Chadwick, Vergani, DeLoof e Verraszto fra una settimana a Bolzano
Giovedi, 11. Ottobre 2018
Kathleen Baker, una stella mondiale per lo Swimmeeting Alto Adige – Anche la Dahlia e Orsi il 3 e 4 novembre a Bolzano
Martedi, 02. Ottobre 2018
Swimmeeting Alto Adige: Scozzoli ha Rupprath il mirino - Martinenghi torna alle gare a Bolzano – 22esima edizione programmata per il 3 e 4 novembre
FacebookTwitter
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK